Ti trovi in:

Giornata del consumo consapevole

Il 10 aprile 2010 si è tenuta, presso la Fiera Internazionale della Sardegna, la Prima Giornata del Consumo Consapevole, organizzata dal Centro Servizi per le Imprese della Camera di Commercio di Cagliari.

Nel corso della manifestazione, finalizzata a sensibilizzare un consumo consapevole e, in particolare, a far maggiore chiarezza sulle tematiche dell’etichettatura dei prodotti, sono stati presentati e premiati i progetti relativi al concorso abbinato all’evento.

l’Istituto "Michele Giua" ha partecipato con la classe 4a B Ambiente della sede di Cagliari, classificandosi al primo posto con un progetto di etichetta di un prodotto dolciario. Alla classe vincitrice è stato offerto in premio un videoproiettore.

Il progetto presentato al concorso

Il concorso prevedeva la presentazione dell'etichetta di un prodotto alimentare e della relativa scheda informativa. La scelta del prodotto alimentare è ricaduta sul torrone, un tipico alimento della tradizione dolciaria sarda.

La descrizione del prodotto è la seguente:

Il torrone è un dolce prodotto, nella ricetta originale, con un impasto di albume d'uovo, zucchero e miele, farcito con tante mandorle. La produzione del torrone è una vera e propria arte: gli ingredienti vengono sapientemente amalgamati seguendo un metodo di preparazione rigorosamente tradizionale. Il torrone sardo è un prodotto semplice, dall’aspetto e dal gusto inconfondibile, che richiede materie prime di qualità e un accurato processo di lavorazione. Il torrone Sardo Mielis Giua non è come gli altri: è fatto solo con miele sardo fra i più pregiati d'Italia (dichiarato nella confezione), senza zuccheri aggiunti (sciroppo di glucosio o zucchero) e tante mandorle. Ha il colore dell'avorio, non è gommoso e si scioglie in bocca. Caratteristica del torrone Sardo Mielis Giua è l'uso di mandorle intere sgusciate e tostate. Viene prodotto in quantità modeste, secondo ricette originali ed antiche. Per la preparazione del torrone Sardo si utilizzano esclusivamente i seguenti ingredienti: mandorle sgusciate dolci (la quantità minima nel prodotto finale deve essere almeno del 65%), miele (la quantità minima del miele nel prodotto finale deve essere almeno del 28%), albume d'uovo (la quantità dell'albume non deve superare nel prodotto finale, il 7%). È inoltre di fondamentale importanza il raggiungimento di un corretto peso specifico per ottenere un’ottima friabilità: il prodotto non deve impastarsi in bocca ma piuttosto sbriciolarsi. Il Torrone Sardo Mielis Giua si presenta sotto forma di di stecche da 250 g. Ha come caratteristica la particolare friabilità. Il Torrone Sardo Mielis Giua ha colore bianco avorio con le distintive presenze delle mandorle intere al suo interno. Ha profumo aromatico che deriva dalla presenza di miele sardo. 

Etichetta del prodotto presentato al concorso

Progetto presentato al concorso (907.1 KB)
Progetto presentato al concorso abbinato alla Giornata del Consumo Consapevole

Etichetta del prodotto (1.3 MB)
Etichetta del prodotto presentata al concorso abbinato alla Giornata del Consumo Consapevole

Locandina della manifestazione (90.1 KB)
Locandina della manifestazione della Prima Giornata del Consumo Consapevole