Ti trovi in:

Giornate del FAI di Primavera

Logo del Fondo Ambiente Italiano

Nelle giornate del 25 e 26 Marzo 2017 si sono celebrate le Giornate del FAI di Primavera, la grande festa di piazza organizzata ogni anno dal FAI – Fondo Ambiente Italiano, giunta quest’anno alla 25° edizione. In questi 24 anni questo evento unico in Italia ha contribuito a ricostruire un ponte tra i 9 milioni di persone che hanno partecipato e il territorio in cui vivono attraverso la riscoperta luoghi speciali, dove è scritta la nostra storia e la nostra identità. 

Da questo desiderio di vivere la riscoperta del patrimonio d’arte e natura italiano è nato il progetto Apprendisti Ciceroni rivolto ai ragazzi delle scuole medie e superiori: gli studenti, a conclusione di un percorso di formazione svolto con il supporto dei loro insegnanti e dei Delegati FAI, hanno accompagnato i visitatori alla scoperta di alcune dei luoghi aperti in occasione dell'evento, raccontando le storie che custodiscono.

Sono stati 40.000 gli Apprendisti Ciceroni coinvolti quest'anno: tra loro anche gli alunni delle classi 2a R e 1a S dell'Istituto Giua di Assemini, che si sono occupati di illustrare ai tanti visitatori gli edifici storici di Piazza Palazzo a Cagliari e, in particolare, del Palazzo Viceregio.

L'attività è stata resa possibile grazie alla collaborazione di tre scuole, che hanno lavorato in sinergia permettendo ai ragazzi di integrarsi e collaborare tra loro con entusiasmo. Organizzatori dell'attività sono stati: la prof.ssa Mereu dell' Istituto Giua, la prof.ssa Carta dell'Einaudi di Senorbì e la prof.ssa Massidda dell'Istituto Bacaredda.

Desideriamo ringraziare tutti gli alunni del nostro Istituto che hanno partecipato per la disponibilità dimostrata e per l'ottimo lavoro svolto come apprendisti Ciceroni, mostrando inaspettate doti di esperti comunicatori.