Ti trovi in:

Attività complementari e integrative per l'Anno Scolastico 2011-2012

L'ampia offerta formativa del nostro Istituto mostra attività a carattere culturale, sportivo, sociale, di approfondimento didattico e di crescita personale, articolandosi spesso in progetti multidisciplinari di ampio respiro, svolti nel corso di più anni scolastici.

Le attività complementari e integrative si caratterizzano per essere facoltative, quindi in nessun modo obbligatorie, organizzate e offerte dall'Istituto per essere svolte in orario extrascolastico (non coincidente con le ore di lezione), con la finalità di:

  • ampliare ed arricchire l'offerta formativa dell'Istituto;
  • creare nuovi spazi di crescita culturale;
  • creare percorsi formativi individualizzati;
  • sostenere il processo di apprendimento, rispondendo ai segnali di disagio che possono condurre anche all’abbandono scolastico.

Parte dell'offerta formativa è rivolta al personale dell'Istituto, docenti, tecnici, amministrativi e collaboratori scolastici, nell'ottica di un aggiornamento professionale continuo, con lo scopo di migliorare la qualità del servizio offerto.

Progetti

L’offerta formativa dell'Istituto viene ampliata, potenziata ed integrata grazie alla progettazione dei docenti e al recepimento di attività proposte da altri Enti operanti nel territorio.

Il Collegio dei Docenti, al fine di approvarne la realizzazione, valuta i seguenti aspetti di ogni progetto:

  • coerenza con l’indirizzo di studi;
  • ricaduta sugli alunni (motivazione, apprendimenti, crescita individuale e relazionale, ecc.);
  • basso impatto finanziario sul Fondo dell’Istituzione Scolastica;
  • presenza di indicazioni sull’automonitoraggio e autovalutazione;
  • presenza di indicazioni sulle modalità di valutazione del gradimento da parte degli individui coinvolti.

Riportiamo di seguito i progetti approvati nel POF 2011-2012, indicando di ciascuno il nome, i docenti responsabili ed una breve descrizione degli obiettivi:

  1. ROBOTICA, RETI LAN, TECNICO DISASSEMBLATORE HARDWARE
    Responsabile prof. Roberto Manca
    Il progetto si propone di fornire agli alunni un approfondimento del corso teorico di Informatica – Sistemi Automatici svolto durante l’anno scolastico. L’obiettivo è quello di formare dei tecnici assemblatori disassemblatori hardware. La parte pratica sarà svolta attraverso esercitazioni da tenersi nei laboratori di Sistemi e Robotica.
  2. LA LAVAGNA INTERATTIVA MULTIMEDIALE LIM
    Responsabili prof. Roberto Manca e prof.ssa Marisa Vaccargiu
    Il progetto si propone di fornire ai docenti un approfondimento sull’uso della nuova lavagna Interattiva Multimediale LIM fornita dal Ministero della Pubblica Istruzione.
  3. SA MURRA DA CICERONE AL ROBOT “GAVIN”
    Responsabile prof. Pusceddu Giuseppe
    Obiettivi La pubblicazione elettronica “Sa murra da Cicerone al robot Gavin” vuole essere un’occasione per gli studenti che partecipano di entrare in contatto con il mondo dell’editoria e dell’informazione elettronica, lavorando sia su materiale a disposizione della scuola sia compiendo delle ricerche in rete.
  4. BIBLIOTECA, AGGIORNAMENTO SITO WEB E CONFERENZA SU MICHELE GIUA
    Responsabile prof.  Pusceddu Giuseppe 
    Creazione di una biblioteca che acquisisca tutti i libri pubblicati da Michele Giua e a conclusione una conferenza sulla figura del chimico da cui prende il nome il nostro Istituto.
  5. AMMOLLARINCI
    Responsabile prof.ssa Diana Monica
    Migliorare i rapporti con se stessi e con gli altri
  6. PIANO NAZIONALE LAUREE SCIENTIFICHE
    Responsabile prof. Masala Alberto 
    Realizzazione di due laboratori PLS e organizzazione di Stage con attività finalizzate all'orientamento e alla divulgazione. Le attività hanno principalmente lo scopo di suscitare interesse e evidenziare eventuali propensioni per la Matematica in studenti delle scuole secondarie, informandoli su finalità, metodi e attualità della stessa Matematica. Mettere a punto e verificare le effettive competenze e le capacità matematiche degli studenti che interessati a un corso di laurea in Matematica o in altre discipline scientifiche. Rafforzare e sviluppare le conoscenze matematiche di base, senza trascurare abilità e competenze tendenti ad identificare e a comprendere il ruolo sia culturale che strumentale della Matematica. In ultima analisi attraverso queste attività si intendono perseguire contemporaneamente gli obiettivi di orientamento degli studenti, formazione degli insegnanti, innovazione didattica, produzione di materiale didattico e per la comunicazione
  7. OLIMPIADI DELLA MATEMATICA
    Responsabile prof. Masala Alberto
    Aumentare fra i giovani l’interesse per la matematica con la partecipazione ai: - Giochi di Archimede - Gare provinciali di selezione - Olimpiadi nazionali di Matematica - Prove di selezione per le Olimpiadi Internazionali - Olimpiadi Internazionali
  8. ELETTROCHIMICHIAMOCI
    Responsabile prof.ssa Cau Muscas Gabriella
    Approfondire le tematiche legate alle energie rinnovabili e non ed al loro impatto ambientale e sulla salute umana.
  9. LAUREE SCIENTIFICHE
    Responsabile prof.ssa Cocco Ivana
    Incrementare il numero di immatricolati ai Corsi di Laurea afferenti alle classi 27, 30 e 35, mantenendo uno standard di qualità degli studenti. Incrementare il numero di laureati delle classi sopra menzionate.
  10. FESTIVAL DELLA SCIENZA
    Responsabile prof.ssa Cocco Ivana
    Saper usare il linguaggio specifico, saper osservare e descrivere, saper usare semplici tecniche e strumenti di laboratorio, collaborare con i compagni e con il personale adulto delle mostre, organizzare il proprio lavoro ed il proprio tempo, assumere un ruolo e delle responsabilità all’interno di un gruppo, spiegare, discutere e proporre, confrontare le proprie idee con quelle di altri, orientarsi, rafforzare la motivazione, accrescere l’autostima attraverso attività impegnative e stimolanti.
  11. IMPRESA IN AZIONE
    Responsabile prof. Utzeri Antonio
    Attitudini e vocazioni personali. Creatività, spirito innovativo e problem solving. Capacità di lavorare in gruppo. Utilizzo delle moderne tecnologie e delle lingue straniere.
  12. APPLICAZIONI LOGICO-MATEMATICHE PER ALUNNI
    Responsabile prof. Accalai Christian
    Il corso è strutturato per argomenti di Matematica, che varieranno a seconda della classe di appartenenza e del percorso di studi. Le lezioni tratteranno la risoluzione di problemi logico-matematici da risolvere mediante applicativi software specifici.
  13. HTML PER TUTTI
    Responsabile prof. Accalai Christian
    Accrescere il livello di conoscenze tecnologiche di natura informatica, con riferimento all’uso di Internet e alla creazione di siti web. Potenziare la capacità di attenzione e rielaborazione personale attraverso la metodologia learning by doing. Potenziare la capacità di ragionamento logico attraverso l’uso di linguaggi, seppur semplici nella sintassi, altamente strutturati e gerarchici nel simbolismo usato. Favorire la creatività e la rielaborazione personale attraverso la realizzazione di un progetto di un sito web
  14. SARDEGNA SPEAKS ENGLISH STUDENTI ALL’ESTERO
    Responsabile prof.ssa Sanjust Maria
    Stimolare e sviluppare l’apprendimento della lingua e della cultura inglese in un Paese anglofono.
  15. NON CI RESTA CHE LEGGERE. GARA DI LETTURA
    Responsabile prof.ssa Pistis Maria Francesca
    Rafforzare il significato della lettura come atto di libertà e come atto piacevole; creare i presupposti per la formazione di lettori autonomi e consapevoli; favorire la capacità critica e la disponibilità al dialogo; favorire la partecipazione alla vita e al dibattito culturale; favorire la frequentazione di biblioteche e la formazione di una biblioteca personale; coinvolgere la creatività dello studente; acquisire abilità di lettura attraverso consapevoli stili.
  16. DAVID GIOVANI
    Responsabile prof.ssa Scotto Daniela
    Accrescere la conoscenza e la sensibilità dei giovani sugli aspetti formativi dell’informazione per immagini, attraverso la visione di film appositamente scelti dalla Commissione del David di Donatello.
  17. PHOTO SCHOOL
    Responsabile prof.ssa Stefani Michela
    Valorizzazione, attraverso le immagini, delle attività extrascolastiche svolte dagli studenti delle varie classi. Promozione della scuola nel territorio. Abbellimento degli spazi comuni dell’istituto. Riconoscimento per gli alunni partecipanti alle diverse attività. Sviluppare la creatività degli alunni attraverso le immagini.
  18. VERDE SCUOLA
    Responsabile prof.ssa Stefani Michela
    Migliorare le aree verdi dell’Itis Giua di Assemini con l’introduzione di nuove specie vegetali. Affidare agli alunni delle classi coinvolte la piantumazione e la cura delle piante. Conoscere le caratteristiche delle piante autoctone. Promuovere l’interesse e rispetto verso l’ambiente “giardino della scuola” in quanto bene comune. Favorire la cooperazione e la coesione tra gli alunni.
  19. PREVENZIONE DISTURBI ALCOOL - CORRELATI
    Responsabili prof.ssa Marras Maria Assunta e prof. Sequi Maurizio
    Valutare la conoscenza del problema alcool, incrementare la consapevolezza della responsabilità personale negli studenti.
  20. UN TOCCO DI COLORE
    Responsabile prof. Puddu Lanfranco
    Riqualificare esternamente l’edificio scolastico attraverso la realizzazione di cinque opere pittoriche.
  21. MONUMENTI APERTI PER LA SEDE DI CAGLIARI
    Responsabile prof.ssa Floris Giuseppina
    Fornire agli alunni strumenti utili per aumentare la propria formazione culturale che li renderà cittadini consapevoli del valore del proprio patrimonio territoriale. Favorire la socializzazione e lo scambio di esperienze fra gli allievi.
  22. HI- LAB INVENTA
    Responsabile prof. Zizi Antonello
    Fornire istruzione scientifica avanzata e fare ricerca.
  23. CORSO CISCO EXSPLORATION 1 E 2 STUDENTI
    Responsabile prof. Atzei Gianluigi
    Corso di Networking finalizzato al conseguimento della certificazione delle competenze di primo e secondo livello, fondamentale per il completamento delle competenze acquisite nei corsi curricolari di informatica.
  24. OLIMPIADI DI INFORMATICA
    Responsabile prof.ssa Chiuchiolo Grazia
    Consentire agli studenti di partecipare alla competizione nazionale. Far emergere e valorizzare le eccellenze. Creare le precondizioni per preparare gli studenti al lavoro e agli ulteriori livelli di studio e di ricerca.
  25. ARCHIVIO INFORMATICO
    Responsabili prof.ssa Podda Maria Teresa e prof.ssa Puddu Marina
    Introdurre gli studenti al controllo e alla pratica delle condizioni ambientali attraverso l’uso del GPS e di un contatore GEIGER.
  26. PROGETTO MULTIMEDIALE DI LETTURA
    Responsabile prof. ssa Badas Francesca
    Obiettivi Rendere interessante la letteratura attraverso la musica e le immagini.
  27. SCUOLA APERTA CON LO SPORT
    Responsabile prof. Frau Riccardo
    Dare l’opportunità a tutti gli alunni di svolgere attività sportive extrascolastiche.
  28. IL QUOTIDIANO IN CLASSE
    Responsabile prof.ssa Pilia Giuliana
    Avvicinare i giovani alla lettura del quotidiano; fornire occasioni di conoscenza della realtà e di crescita per gli studenti, opportunità di formazione alla cittadinanza; sviluppare capacità di orientarsi nella realtà mediante linguaggi e strumenti critici; far acquisire coscienza del ruolo della comunicazione e dei processi linguistici; potenziare le abilità linguistiche; rafforzare il significato della lettura come atto di libertà e come atto piacevole; creare i presupposti per la formazione di lettori autonomi e consapevoli.
  29. ECDL
    Responsabile prof. Secci Nicola
    Patente europea di guida del computer, percorso di qualificazione riconosciuto nel mondo del lavoro.
  30. COMUNICAZIONE E’ COOPERAZIONE
    Responsabile prof.ssa Diana Monica
    Miglioramento della comunicazione a livello personale, relazionale, professionale.
  31. PROGETTO MULTIMEDIALE DI LETTERATURA
    Responsabile prof.ssa Badas Emilia
    Assecondare la naturale predisposizione dei ragazzi alle nuove tecnologie di apprendimento e di comunicazione.
  32. MONUMENTI APERTI NEL COMUNE DI ASSEMINI
    Responsabile prof.ssa Demontis Maria Laura
    Fornire agli alunni strumenti utili per aumentare la propria formazione culturale che li renderà cittadini consapevoli del valore del proprio patrimonio territoriale. Favorire la socializzazione e lo scambio di esperienze fra gli allievi.
  33. EDUCAZIONE ALLA SALUTE
    Responsabili prof. Sequi Maurizio e prof.ssa Stefani Michela
    I nostri obiettivi in quest’anno scolastico saranno: far assumere agli alunni la coscienza dell’importanza della salute come benessere dello stato psico-fisico individuale e collettivo e dell’importanza della prevenzione; promuovere lo sviluppo di una cultura della salute come bene sociale; stimolare l’acquisizione di comportamenti corretti e responsabili; accrescere la capacità degli alunni di ricorrere in modo pertinente e critico ai servizi istituzionali presenti nel proprio territorio. Il nostro impegno sarà quello di accogliere e coordinare le varie attività didattiche che verranno proposte dai vari Enti del territorio. Attività che potranno svolgersi in orario curricolare ed extracurricolare, nelle sedi scolastiche e/o nelle sedi proposte dagli Enti organizzatori. In particolare per la sede di Assemini si propone la collaborazione con il Consultorio, il Centro giovani e il Servizio Informagiovani di Assemini. Per le classi quarta A liceo scientifico tecnologico e la seconda A del corso industriale è stato programmato un incontro con gli operatori del Consultorio e del Centro giovani in data ancora da definire. Per le classi prime del corso industriale sono stati programmati degli incontri con gli operatori del Servizio informa giovani (le date sono ancora da definire). Gli alunni si recheranno con i docenti accompagnatori, in orario scolastico, presso le sedi dei servizi sociali o sanitari sopra citati. Per la sede di Cagliari il prof. Sequi intende riprendere i contatti con il Prof. Giulio Solinas al fine di sensibilizzare l’utenza scolastica verso i danni causati dall’alcool.
  34. TUTTI I COLORI DELLA CHIMICA
    Responsabili prof. Puddu Luigi Maria e prof. Bertoni Carlo
    Offrire ai ragazzi di prima liceo la possibilità di avere un primo approccio con la chimica, differenziandosi dal “vecchio” Liceo Scientifico che non può offrire queste opportunità.
  35. IL PANE (DURO) QUOTIDIANO
    Responsabile proff. Puddu Luigi Maria e Bertoni Carlo
    Esplorare la possibilità di riciclare il pane raffermo, offrire ai ragazzi della seconda liceo di lavorare in un laboratorio di chimica, differenziandosi dal “vecchio” Liceo Scientifico che non può offrire queste opportunità.
  36. METTIAMO IN SCENA
    Responsabile prof.ssa Setzu Maria 
    Un regista e attore della cooperativa teatrale Sirio, Alessandro Valentini, presenterà, durante circa due ore di lezione, un laboratorio teatrale indirizzato a studenti delle scuole superiori, preferibilmente del triennio, descrivendo quale sia il lavoro dell’attore che deve calarsi in una pièce teatrale. Gli studenti interessati potranno approfondire l’esperienza entrando a fare parte di un seminario teatrale, gratuito e a cura della cooperativa Sirio, che metterà in scena uno spettacolo con gli studenti come attori. Tale iniziativa comporta che i docenti interessati mettano a disposizione alcune delle loro ore di lezione perché il regista possa presentarsi e presentare il lavoro alla classe. Introdurre gli studenti al linguaggio della comunicazione attoriale, elevare il livello motivazionale per questa forma d’arte e verso l’esperienza scolastica. Avvicinare gli studenti al teatro dal punto di vista dell’arte attoriale, rendendoli partecipi in prima persona della preparazione dell’attore e dell’impegno fisico e intellettuale che questa comporta.