Ti trovi in:

Videogiornale Scolastico

Attività del progetto Videogiornale Scolastico

Il progetto, finanziato tramite la Legge 440/97, ha avuto come obiettivo la realizzazione di un videogiornale attraverso la collaborazione di due scuole: il Liceo Euclide e l' Istituto Giua, situate nello stesso ambito territoriale, impegnate sul piano formativo in attività innovative o comunque tali da migliorare i processi di insegnamento-apprendimento per rispondere sia ai bisogni degli studenti sia alle stesse esigenze in campo educativo.

Il Videogiornale Scolastico nasce con lo scopo di comunicare notizie di interesse generale, cercando di catturare l'attenzione dei ragazzi e coinvolgerli in una più ampia riflessione sulla realtà che li circonda. L'esperienza dei professionisti Paolo Carboni Gianluca Medas ha guidato e consigliato i ragazzi per tutta la durata del progetto.

L'attività ha coinvolto le classi del Biennio dei due Istituti nella sperimentazione curricolare ed extracurricolare di un percorso didattico che ha visto, nel complesso, 40 ore di formazione su tecniche di comunicazione orale, ripresa, montaggio, editing, svolte con la collaborazione di esperti esterni e dei docenti dei due Istituti.

Lavori in corso

Il filmato "Videogiornale - Lavori in corso" è stata realizzato nell'ambito delle attività del progetto e mostra i ragazzi durante lo svolgimento dei corsi di formazione. Attraverso una serie di interviste, realizzate dagli stessi partecipanti, vengono mostrate le opinioni dei ragazzi in merito alle attività svolte.

Devi abilitare il Javascript per vedere il filmato o ascoltare la registrazione audio

Scarica il file

Quella che segue è la trascrizione testuale del parlato del video. I dialoghi avvengono tra i ragazzi partecipanti al corso.

Intervistatore:
Siamo all'Istituto Giua: qui si sta svolgendo una lezione dei ragazzi che lavorano per realizzare il Videogiornale Scolastico. Ma andiamo a vedere cosa pensano veramente di questo progetto.

Prima intervistata:
Allora, noi ci siamo incontrati per formare la puntata zero, che sarà, praticamente, il frutto tra... eh... [incerta]

Intervistatore:
[conclude la frase] ... della collaborazione tra l'Istituto Tecnico Industriale Statale Michele Giua e il Liceo Scientifico Classico Euclide.

Secondo intervistato:
Eh... io... faccio tutto questo perché son curioso.

Terza intervistata:
Beh, sicuramente, ho imparato a seguire meglio i telegiornali per capire, comunque, la notizia a fondo. Perché se non sei a conoscenza di quello di cui devi parlare e neanche di quello che succede nel mondo non puoi creare un articolo.

Quarta intervistata:
Ho imparato quanto è importante la velocità ed il lavoro di squadra: e infatti ho dimenticato tante volte il mio lavoro, rallentando quello di tutti.

Quinto intervistato:
Eh... a me riguarda la parte tecnica, appunto, il fare le riprese.

Sesta intervistata:
All'inizio... diciamo la prima lezione mi è sembrata un po' noiosa, perché non mi interessava tanto. Però... dopo un po' che ho frequentato, ho capito che erano cose interessanti e quindi ho continuato a frequentare il corso.

Quinto intervistato:
Eh... la maggiore difficoltà è stata, appunto, quella di avere poco materiale per, appunto, il montaggio.

Settima intervistata:
Non ci aspettavamo questa difficoltà, soprattutto nel montaggio delle immagini con i relativi pezzi.

Ottavo intervistato:
Beh... persone simpatiche, anche abbastanza preparate, quindi, buoni insegnanti.

Intervistatore:
[Ridendo] Sono quelli giusti?

Ottavo intervistato:
[Ridendo] Penso di si.

Voce fuori campo:
Il Videogiornale Scolastico nasce con lo scopo di comunicare notizie di interesse generale, cercando di catturare l'attenzione di ragazzi. All'interno del Videogiornale trovano spazio notizie di ogni genere, presentate e commentate secondo il punto di vista dei ragazzi, escludendo atteggiamenti di moralismo, perbenismo, o schieramento politico. Spaziando dalle tecniche di comunicazione alle tecniche di montaggio, gli studenti del Liceo Euclide e dell'Istituto Tecnico Giua hanno insieme individuato le notizie, discusso i fatti, predisposto i pezzi ed effettuato le riprese video di completamento dei servizi. L'esperienza dei professionisti Paolo Carboni e Gianluca Medas ha guidato e consigliato i ragazzi per tutta la durata del progetto, che proseguirà nel prossimo anno scolastico con il completamento della formazione e la realizzazione periodica del Videogiornale. 

Torna indietro