Ti trovi in:

Corso di robotica

Fotografia del robot MindStorm NXTIl corso di robotica, realizzato nell'ambito dei Progetti Regionali - Delibera 47 - Misure Contro la Dispersione Scolastica, è stato tenuto dal prof. Roberto Manca in due fasi distinte, che hanno permesso di analizzare e testare differenti robot.

Partendo dall'assemblaggio di alcuni automi, reperibili nel mercato con una ricca dotazione di sensori e servomeccanismi, si è successivamente focalizzata l'attenzione sulla programmazione del microprocessore per far eseguire al robot alcune semplici attività.

Il robot usato inizialmente è stato il MindStorms NXT, un kit che permette la realizzazione di un’ampia gamma di automi programmabili, atti a svolgere diverse funzioni anche complesse. Sfortunatamente il software fornito, benché visualmente accattivante, è piuttosto limitato per quanto riguarda le funzionalità. Per poter sfruttare tutte le potenzialità del robot, è stato quindi utilizzato un ambiente di programmazione differente: l’NXC, un linguaggio di programmazione simile al linguaggio C, realizzato da ricercatori universitari e progettato appositamente per il MindStorms NXT.

Fotografia del braccio robotico Lynxmotion della serie Lynx 5In seguito si è utilizzato anche il braccio robotico Lynxmotion della serie Lynx 5, che consente movimenti veloci, accurati e ripetibili. I movimenti possibili di questo automa sono: rotazione della base, del dorso, del gomito, del polso, rotazione del polso e pinza (opzionale). Il kit comprende anche il software RIOS, un programma molto potente basato su Windows, che comanda il servo controller SSC-32. Il braccio robotico è realizzato in alluminio anodizzato; ci sono inoltre componenti in plastica, realizzati appositamente. La struttura del braccio si muove su cuscinetti, per un movimento privo di frizione che minimizza lo sforzo e aumenta l'affidabilità del sistema.

Durante lo svolgimento del corso è stato provato anche il nuovo sistema operativo della Microsoft Window 7, al momento in fase di testing. In particolare sono stati installati i programmi compilatori dei Robot NXT e del Braccio Robotico della serie Lynx 5. I programmi hanno funzionato perfettamente ed è stato inviato un report al Beta-Team della Microsoft.

Fotografia della classe del primo corso di robotica  Fotografia della classe del secondo corso di robotica

Torna indietro